tu sei per me come la valle

tu sei per me come la valle


Cresce il mio desiderio
cresce perché non può realizzarsi.
Si gonfia e non si placa
potenzia inesorabile la sua natura
si ingolfa come i fiumi nei loro letti
carichi di acqua, fango e di detriti
nella discesa dalla montagna alla pianura.

E tu sei per me come per il fiume la valle.

Mi ricompongo e trovo pace
rinnegando la mia foga irruenta e distruttrice.
Nei miei occhi vedi l’acqua quieta
e non che sono arrivata al mare
dove sono esplosa con grandi scrosci di acque
dove ho camuffato la mia natura
tra un’onda alta ed una barca rovesciata.

(Poesia di Federica Lucantoni, da Animus)

 

 

 

Licenza Creative Commons
Tu sei per me come la valle diFederica Lucantoni è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

 

Foto presa dal sito www.webalice.it/massimodeicas/sorgentiadda/index.htm

(Poesia di Federica Lucantoni da Animus)