Curriuculum: quale formato?

Curriuculum: quale formato?


In molti ci avete scritto per sapere quale formato utilizzare per il Curriculum: se il Curriculum europeo o l’Europass. A dire il vero, a me non piacciono né l’uno né l’altro, ma sono sicuramente i modelli maggiormente utilizzati in Europa. Tra i due, l’Europass forse risulta graficamente più gradevole, ma ti direi che puoi scegliere tra i due formati di curriculum in base al solo gusto personale.

Il Curriculum europeo, del quale l’Europass è un’evoluzione, è nato per unificare i curricula a livello europeo: gli enti e le aziende pubbliche dello Schengen infatti accettano entrambi i formati.

Scegli dunque il formato che preferisci seguendo tutti i consigli che già ti ho dato per scrivere un Curriculum Vitae perfetto. Qualsiasi formato vorrai utilizzare non essere frettoloso e cura molto la grafica, l’impaginazione, la spaziatura, l’interlinea etc…

I due modelli puoi scaricarli da internet e compilarli online.

 

Tutto chiaro? se hai altri dubbi su come scrivere un Curriculum, leggi gli altri post:

Come scrivere un Curriculum Vitae

Curriculum perfetto

Curriculum: quante pagine?

Curriculum qualità personali

Curriculum trattamento dati

Curriculum quanto essere sinceri

Lettera di presentazione

E ora che il Curriculum Vitae lo hai sistemato, preparati per affrontare il Colloquio di lavoro!